Cosa vedere a Milano Marittima

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il forte richiamo di una regione come l’Emilia-Romagna, in cui la tradizione culturale, artistica, paesaggistica e gastronomica convivono da sempre in grande armonia, è sempre molto forte, come testimoniato dal numero di turisti che ogni anno ne affollano le città d’arte o che raggiungono i suoi litorali super attrezzati. Basti pensare che le località balneari da sole attirano migliaia di turisti provenienti da tutte le parte del mondo, desiderosi di concedersi dei momenti di sano divertimento e di relax insieme ai propri famigliari e amici.

sdraio

Da Rimini a Riccione, passando per Cattolica, le scelte sono molte, ma se c’è una località che ha saputo conquistarsi un posto speciale nel cuore dei vacanzieri, è Milano Marittima. La frazione di Cervia, con cui confina a sud, è infatti molto famosa per la sua vasta offerta ricreativa, con tantissimi club, locali e discoteche in cui divertirsi al ritmo di musica. Non distante da Milano Marittima c’è inoltre il parco di Mirabilandia, con moltissime attrazioni e giochi per adulti e bambini. Una delle caratteristiche della cittadina è la commistione di litorali attrezzati per diverse attività sportive all’aria aperta e per il relax, e di aree verdi, pinete in primis, dove rigenerarsi, specie d’estate, dopo aver preso il sole.

pineta

Se si vuole fare un giro dei litorali romagnoli e di visitare Milano Marittima, per prima cosa è necessario scegliere la tipologia di alloggio ideale. Farlo è semplicissimo: basta prenotare un hotel a Milano Marittima sul sito di Hotels.com.

Prima di passare a dare una scorsa a cosa fare e vedere a Milano Marittima, vogliamo ricordarvi che trovandosi in provincia di Ravenna, la distanza con questa meravigliosa città è tale da consentire una scappata per ammirare tutta la bellezza dei mosaici di epoca bizantina conservati nella Cattedrale di Sant’Apollinare in Classe.

cattedrale

Tornando alla nostra Milano Marittima, se vi piacciono le passeggiate rigeneratrici, da non perdere assolutamente è la riserva naturale nelle località di Pinarella e Tagliata, sulla costa di Cervia.

Sempre restando in ambito naturalistico, se siete amanti del mondo animale, potete lasciarvi ipnotizzare dai colori sgargianti delle farfalle nella Casa delle Farfalle, una serra di circa 500 metri quadrati dove questi splendidi insetti nascono, vivono e si riproducono. Oltre alle farfalle, qui è possibile ammirare diverse specie di piante sempreverdi, tropicali e una collezione di piante grasse. La Casa delle Farfalle è aperta tutti i giorni tranne il lunedì, e il costo del biglietto si aggira sugli 8 euro.

farfalle
Nel centro della cittadina c’è un viale, detto “vialetto degli artisti”, dedicato all’esposizione di designer e artigiani locali, veri e propri artisti che danno la possibilità al turista di portare a casa un ricordo sfizioso e creativo.

Infine, data la sua posizione, da Milano Marittima è possibile fare delle escursioni molto interessanti nei dintorni: dalla magnifica Ravenna, già citata, a Cesenatico, Rimini e molto altro.


Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *