Palermo: i segreti della capitale della Sicilia

Share the joy
  • 548
  •  
  •  
  •  
  • 5
  •  
  •  

Partire è un pò come morire”, diceva Edmond Haraucourt… quindi devi lasciare andare vecchi pesi per iniziare nuove avventure: devi essere pronto a cambiare te stesso quanto basta per tornare a sognare libero.

Palermo è un’ottima meta da scoprire e per avvicinarti di più a te stesso: è una città speciale con un fascino unico ed intimo, che attrae visitatori da tutto il mondo. Vogliamo suggerirti alcuni motivi fuori dall’ordinario per visitare la capitale della Sicilia, innamorarti della cultura siciliana ed… aiutarti a scoprire delle nuove parti di te stesso!

 

 

Sappi che il suo centro storico è il più grande d’Europa e camminerai per centinaia di vicoli, stradine e piazzette con nomi ed effigi del suo passato di mare, che l’hanno resa celebre in tutto il Mediterraneo. Sarà affascinante scoprire i secoli incontrarsi tra gli edifici e le strade vecchie.

 

 

In centro a Palermo, troverai poi la famosa “Pietra di Palermo” che, insieme alla mitica Stele di Rosetta, è considerata il secondo testo bilingue più importante per la traduzione dalla lingua egiziana! Una lunga tradizione di viaggiatori ed esploratori ha portato lo studio e la conoscenza siciliana in tutto il bacino mediterraneo.

 

 

Al Museo Salinas in centro città, troverai una delle più grandi collezioni di arte etrusca nel mondo, davvero invidiabile! E’ meta di centinaia di visitatori ogni giorno ed è uno dei musei più conosciuti della città. Il suo rione è inoltre uno dei luoghi più richiesti su hotels.com per prenotare un hotel a Palermo: infatti è un bellissimo e caratteristico quartiere siciliano con un’atmosfera ancora autentica!

Scopri poi la Cappella Palatina, un luogo mistico e denso di fascino, che con il suo soffitto ligneo è considerata il più grande monumento dell’arte islamica nel mondo. Incredibile perdersi nelle sue decorazioni, vero?

La Palazzina Cinese di Palermo è l’unico edificio in Europa con questo tipo di stile orientale ed è uno dei resti del suo grande passato di metropoli cosmopolita ed illuminista. L’Orto Botanico è il più vasto e ricco d’Europa ed è visitabile, inoltre Palermo fu la prima città al mondo ad avere due teatri d’opera: il Teatro Massimo e il Politeama Garibaldi.

Per prendervi una pausa dalla calura estiva, riposati e visita Villa Giulia: è il parco urbano più antico del mondo aperto alla plebe, denotando lo spirito aperto dei siciliani.

 

 

Fonte Immagini: Flickr Jorge FranganilloPaul Keller

Share the joy
  • 548
  •  
  •  
  •  
  • 5
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *